UDINE

LICEO ARTISTICO STATALE

GIOVANNI SELLO

 LA PENULTIMA CENA

Audiovisivo e Multimediale

TECNICA: tecnica mista: acrilico su compensato e tulle

DIMENSIONI: 81 x 57 x 47 cm

AUTORE/I: Alice Pessina

CLASSE/I: 4^F

DOCENTE/I: Maristella Picozzi

"Mani dell'Olimpo" racchiude in sé il silenzioso rapporto tra uomo e natura. La ricerca della bellezza, intesa come forma che aspira al superamento del dualismo fra terreno e divino, esprime il senso dell'elaborato, ispirandosi al pensiero di Leonardo da Vinci e all'analisi dei due elementi presente in tutta la storia dell'umanità. La figura femminile diventa esempio di questa armonia, fondendosi, tramite uno sfumato leonardesco, con lo scenario naturale circostante. Quattro divinità greche rappresentano l'eternità del divino attraverso la ripresa del mondo classico: al centro della composizione spicca la figura di Demetra. La nudità della dea è velata da una mano, sintesi della sua essenza estetica, che si volge al terreno richiamando il rapporto con il raccolto. Materiali ed ambientazione ricalcano la scelta di una continuità tra soggetto e sfondo, suggerendo nuove soluzioni visive e nuove sensazioni mai prevedibili.