GALATINA (LE)
LICEO ARTISTICO STATALE (ISS)

GIOACCHINO TOMA

ORCHIDEA  

Laboratorio Oreficeria

TECNICA: 

DIMENSIONI: 

AUTORE/I: 

CLASSE/I: III B

DOCENTE/I: Domenica Specchia, Giorgio Serafini

 L' osservazione diretta della realtà è uno dei cardini su cui si basò il pensiero di Leonardo e che diventò un elemento imprescindibile del suo operare artistico. Sull'esempio dell'indiscusso ingegno rinascimentale si sono analizzate forme diverse delle sue opere e si è pervenuti alla realizzazione del collier, in argento, con applicazioni che sono margherite ed orchidea, in rame, sbalzate e smaltate, con tecnica a fuoco. L'interesse è ricaduto su questi fiori proprio dall'osservazione diretta della realtà naturale salentina, come appunto faceva Leonardo che, con occhio attento, analizzava e riproduceva graficamente e pittoricamente quanto da lui visto. Il fine rimane quello della ricerca di una nuova bellezza poiché la natura, nell'armonia profonda di tutti i suoi aspetti, si dà come fenomeno universale, come bellezza, non più legata a canoni o leggi proporzionali, ma infinitamente più libera.